Calico Ghost Town, la città fantasma in California

Alla scoperta di Calico Ghost Town, città fantasma in California
tra Los Angeles e Las Vegas:
per i nostalgici del vecchio West

Alzi la mano quanti di voi, guardando i film di Bud Spencer e Terence Hill o classici come C’era una volta il West, non ha sognato di avventurarsi in quei luoghi?

Scommetto molti di voi. In California ci sono ancora più di un villaggio fantasma ben conservato, che a distanza del tempo, è riuscito a conservare il proprio antico fascino del vecchio west intatto.

Chi è cresciuto a pane e Sergio Leone sicuramente una volta nella vita dovrà visitare Calico Ghost Town, la città fantasma in California.

Calico è una città mineraria vicina a Barstow, tappa intermedia perfetta per chi viaggia da Los Angeles a Las Vegas.

STORIA DI CALICO GHOST TOWN

Calico è una vecchia città mineraria fondata nel Marzo del 1881. In pochi anni nei dintorni nacquero circa 500 miniere che in 10 anni produssero oltre 20 milioni di dollari in argento.

Quando l’argento a fine Ottocento perse di valore e furono scoperti i primi giacimenti di borace  nella vicina Death Valley, i minatori, unici abitanti di Calico, fecero le valigie e partirono. Da allora rimane disabitata, divenendo una delle città fantasma più affascinanti degli Stati Uniti.

Negli anni ’50 un imprenditore della zona, Walter Knott, acquistò Calico e restaurò gli edifici della città per renderla identica a come era negli anni della “corsa” all’argento.

Pochi sono gli edifici reali, vedi Lil’s Saloon, Town Office, casa di Lucy Lane, Smitty’s Gallery, General Store e Joe’s Saloon), gli altri sono stati tutti ricostruiti sulle fondamenta degli edifici in rovina.

La città di Calico è stata dichiarata Landmark storico a partire dal 1960. Nel 2005 fu dichiarata dall’allora governatore, Arnold Schwarzenegger, The Phantom City of the Silver Fever (la città fantasma della febbre dell’argento).

COSA VEDERE A CALICO GHOST TOWN

Al giorno d’oggi, Calico Ghost Town è divenuta un parco e, anche se quasi interamente restaurata, conserva ancora quella genuina aria del Vecchio West, meritevole sicuramente di una visita.

È un ottimo modo anche per vedere come vivevano i minatori della corsa all’argento.

Da visitare l’intatto Saloon di Lil e Joe, l’ufficio cittadino, la casa di Lucy Lane (che ospitò in origine l’ufficio postale e il palazzo di giustizia e che adesso è un interessante museo), la Galleria di Smitty e il negozio.

  • Orari d’apertura: tutti i giorni, tranne Natale
  • Prenotazione: non richiesta
  • Biglietto d’ingresso: 8 dollari per gli adulti, 5 per i bambini da 6 a 15 anni, gratis per i più piccoli
  • Durata della visita: due ore sono più che sufficienti
  • Momento migliore per visitarla: visitabile tutto l’anno. Particolare attenzione durante l’estate per l’afa, Consiglio di bere tanta acqua, crema solare, cappellino e scarpe comode
  • Dove si trova? Calico Ghost Town, Yermo, CA, a est di Barstow. Uscita I-15 sulla Ghost Town Road.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Verified by MonsterInsights