Come raggiungere Stonehenge da Londra

Il sito di Stonehenge è il più celebre e imponente cromlech, “circolo di pietra” in bretone, composto da un insieme circolare di grosse pietre erette, conosciute come megaliti, talora sormontate da elementi orizzontali colossali.

Situato nel Wiltshire, in Inghilterra, è un sito patrimonio dell’umanità UNESCO dal 1986.

Attira milioni e milioni di visitatori ogni anno, divenuto un vero e proprio simbolo, uno dei tantissimi motivi per visitare la Gran Bretagna.

Vediamo insieme come è possibile raggiungere Stonehenge da Londra.



La distanza da Londra e Stonehenge è pari a circa 88 miglia, ovvero 141 Km, percorribili in poco più di 2 ore in auto.
Per raggiungere il noto sito turistico esistono tre soluzioni: treno, bus o auto.

IN TRENO

La stazione più prossima a Stonehenge è Salisbury, a circa 10 miglia di distanza. Da Londra i treni partono da Waterloo Station a Salisbury ogni ora circa, con un tempo di percorrenza di circa un’ora e mezzo.
Il costo si aggira sui £36,00 (€42,00 circa). Appena fuori dalla stazione di Salisbury troverete il bus dello Stonehenge tour. Ne passa uno ogni mezz’ora; il biglietto si può fare a bordo e costa fra £17,00 (€19,50) e £27,00 (€31,00)

IN BUS

Il consiglio è quello di acquistare un tour guidato in bus da Londra, che comprende trasferimenti, guida e ingresso. In alternativa, partenza dall’aeroporto di Heathrow e dalla Victoria Coach Station, nel centro di Londra. Durata circa 2 ore fino ad Amesbury. Da lì si può proseguire a piedi (circa 2 miglia) o prendere un taxi. È possibile acquistare i biglietti sul pullman, alla stazione degli autobus, o dagli agenti dei biglietti per National Express per circa £5,00 (€5,70 circa).

IN AUTO

Il percorso più breve per raggiugere Stonehenge da Londra è tramite M3 e A303, in meno di due ore.

Clicca qui per ottenere le indicazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.