Viaggio negli Stati Uniti d’America: documenti necessari

Non vedi l’ora di andare negli Stati Uniti d’America ma ti domandi quali siano i documenti necessari?
Ecco la tua guida!

Dopo quasi due anni di blocchi, dal prossimo novembre gli Stati Uniti d’America riaprono le porte ai viaggiatori europei.

Andare negli Stati Uniti d’America è da sempre il vostro sogno nel cassetto? Se si, prestate attenzione a quanto segue perché in questo articolo troverete informazioni utili che vi faranno comodo per intraprendere il viaggio nel migliore dei modi.

Documenti necessari, visti, vaccinazioni da effettuare, valuta e tutto quello che c’è da sapere per trascorrere la vostra vacanza in totale relax!

Viaggio negli Stati Uniti d’America: documenti necessari

Gli Stati Uniti d’America sono il sogno nel cassetto di molti viaggiatori.

Se avete un passaporto valido per gli Usa, l’ultimo scoglio che dovrete superare sarà quello di capire se avrete bisogno del Visto oppure del MODULO ESTA.

Per fare chiarezza e capire quali saranno i passaggi da seguire, dovrete rispondere prima di tutto a queste tre domande:

  • Siete cittadini italiani oppure la vostra nazionalità rientra tra gli Stati autorizzati al viaggio con visto Esta?
  • Vi recherete negli Stati Uniti d’America per turismo o per altro?
  • La vostra permanenza negli Stati Uniti d’America sarà inferiore a 90 giorni?

Se le risposte a queste tre domande sono affermative, allora non avrete bisogno di un Visto, bensì necessiterete dell’Esta.

Cos’è l’ESTA?

L’Esta è letteralmente tradotto come Electronic System for Travel Authorization, un’autorizzazione per viaggiare negli Usa.

Per richiederlo dovrete collegarvi a questo sito, rispondere ad alcune domande e inviare la vostra richiesta.

DOCUMENTI NECESSARI: passaporto in corso di validità e carta di credito/debito/prepagata valida

Vi saranno richiesti i vostri dati anagrafici, il nominativo di referenti da contattare per qualsiasi eventualità, estremi del vostro passaporto, informazioni vostre generiche anche del posto in cui lavorate, informazioni su malattie contagiose contratte, informazioni su precedenti penali e luoghi visitati nell’ultimo anno.

Tempi di rilascio

Le tempistiche di rilascio dell’Esta sono molto veloci. Il consiglio che posso darvi è di richiedere questa documentazione non appena avrete programmato il vostro itinerario negli Stati Uniti d’America, non aspettate oltre!

Considerate che il termine ultimo di richiesta Esta è entro le 72 ore dal vostro volo.

Validità dell’Esta

La sua validità è di due anni o fino alla scadenza del vostro passaporto.

Durante questo lasso di tempo, potrete recarvi negli Usa quante volte vorrete senza richiedere ulteriori autorizzazioni.

Tuttavia, se il vostro ingresso in America è dal Canada o dal Messico solo per via terra, non avrete bisogno dell’Esta ma di compilare il modulo I-94W alla dogana.

Diversamente, qualora cambiassero alcuni dati del passaporto, bisognerà rinnovarlo.

Costo Esta

L’Esta è a pagamento, perciò dovrete fornire anche i vostri dati bancari. Il costo è di 14$  cosi suddivisi:

  • 4 $, costo per l’inoltro della pratica (Quota di elaborazione). Questa somma sarà detratta a tutti i viaggiatori che faranno una richiesta per l’ESTA;
  • 10 $, costo per l’autorizzazione a viaggiare negli Stati Uniti (Quota di autorizzazione). Questa somma sarà detratta solo ai viaggiatori la cui richiesta sarà andata a buon fine.

Il pagamento sarà accettato tramite carte di credito, debito o prepagata del circuito Mastercard, Visa, American Express, Diners Club, JCB Card o tramite conto Paypal.

Rinnovo dell’Esta

La validità dell’Esta come detto è di due anni, fino alla scadenza dell’autorizzazione ricevuta o del vostro passaporto.

Tuttavia, dovessero cambiare alcuni dati anagrafici, sarete costretti a rinnovare il modulo. Ecco uno stralcio di quanto stabilito dal regolamento ufficiale:

  • Nel caso in cui si ottenga un nuovo passaporto, oppure venissero apportate delle modifiche al proprio nome, sesso e paese di cittadinanza, si renderà necessario richiedere una nuova autorizzazione di viaggio. Tale necessità si estende anche al caso in cui una o più risposte fornite in sede di determinazione di idoneità al VWP non siano più applicabili. Al momento di presentazione della richiesta di una nuova autorizzazione sarà necessario pagare una tariffa di $14 per ciascuna richiesta inoltrata.
  • Una nuova autorizzazione ESTA è richiesta nei seguenti casi:
    • al rilascio di un nuovo passaporto
    • alla modifica del nome (nome e/o cognome)
    • a seguito della riassegnazione sessuale
    • alla modifica del paese di cittadinanza;
    • se le circostanze relative a risposte precedentemente fornite dal richiedente sulla sua pratica ESTA in merito a quei campi che richiedono risposte “sì” o “no” sono cambiate.
  • Generalmente l’autorizzazione al viaggio è valida per un periodo massimo di due anni, oppure fino alla scadenza del passaporto, se quest’ultima ipotesi si realizza prima. ESTA si impegnerà a fornire le date di validità al momento dell’approvazione della richiesta. Pertanto il viaggiatore dovrà fare richiesta di una nuova autorizzazione alla scadenza della precedente autorizzazione ESTA oppure del passaporto. In questo caso, ad ogni richiesta saranno applicate le tariffe previste.