Le Painted Ladies, le case vittoriane colorate di San Francisco

Colorate, stravaganti, su uno sfondo che fa da cartolina.

Le case vittoriane colorate di San Francisco rappresentano uno dei siti più iconici della città e sono state rese famose semplicemente per il loro aspetto.

Conosciute anche come “Seven Sisters”, sono delle case vittoriane, l’una accanto all’altra, e si trovano all’angolo di Alamo Square. Colpiscono a prima vista per la varietà delle loro colorazioni e per l’innata eleganza.

Painted Ladies: tra i soggetti più fotografati di San Francisco 

San Francisco è indubbiamente una delle città più popolate degli Stati Uniti d’America, nonché una meta di punta per chi desidera visitare lo stato della California. Una città dalle mille sfaccettature, che offre spot iconici e non stile Lombard Street, Golden Gate, Fisherman’s Wharf e Pier 39.

Tra i soggetti più fotografati degli ultimi anni compaiono infatti le Painted Ladies, che nascono in un contesto metropolitano degno di nota. Lo scatto migliore che potrete realizzare sarà sicuramente dal lato del parco che dà su Hayes Street.

Essendo il parco rialzato, salendo avrete la possibilità di riprendere alla perfezione le famose case vittoriane in tutto il loro splendore con la skyline sullo sfondo: senza ombra di dubbio una delle viste panoramiche più belle di San Francisco!

Le Painted Ladies di Steiner Street sono le case vittoriane colorate più famose, tuttavia ce ne sono molte altre nelle prossime vicinanze..

Proseguite verso Nord da Steiner St, lasciando le Ladies alla vostra destra, costeggiate il parco, girate a sinistra per Fulton St e poi prendete a destra per Pierce St. Arriverete all’incrocio con McAllister St e troverete sulla vostra destra delle eleganti abitazioni aventi il tetto a punta.

Tornate ora indietro per Fulton St, girate a sinistra costeggiando nuovamente il parco. Noterete all’angolo alla vostra destra una villa d’altri tempi che non è altro che la William Westerfeld House; al suo angolo opposto vi imbatterete, su Scott St, in un’altra serie di graziose case vittoriane colorate.


Curiosità

Un poco più distante c’è sicuramente una casa che avrete già visto da qualche parte, in qualche film di Hollywood..

Sto parlando della casa vittoriana di Mrs. Doubtfire, il cui protagonista è il compianto Robin Williams.

Si trova al 2640 Steiner, raggiungibile a piedi in circa 20 minuti o prendendo il bus linea 22.

Storia delle Painted Ladies, le case vittoriane colorate di San Francisco

Le famigerate Painted Ladies sono un gruppo di case vittoriane dai colori vivaci e si contraddistinguono per la loro eleganza.

Questi edifici dai colori sgargianti sono divenuti un simbolo della cultura pop e rappresentano uno dei più riconosciuti esempi di architettura in stile vittoriano dell’intera California.

Le Painted Ladies sono case poste le une accanto alle altre e sono state costruite tra il 1892 e il 1896, molto prima del devastante terremoto che colpì San Francisco nel 1906 e del rogo che ne seguì, distruggendo una buona parte di abitazioni nel circondario.

Tuttavia, grazie al suolo particolarmente compatto di questa zona, l’impatto del sisma fu minore rispetto al resto della città che le case qui edificate rimasero in piedi e tutt’oggi possiamo ancora ammirarne la bellezza.

Lo stile vittoriano era molto in voga in America nella metà del 1800, tanto che, in concomitanza con la corsa all’oro, dal 1849 San Francisco vide un accrescimento della sua popolazione da 800 a 25.000 abitanti. Ciò ne conseguì la costruzione di molte abitazioni in stile “Queen Anne”, ossia dipinte di bianco per nascondere la loro struttura a mattoni e sembrar color pietra.

Durante il periodo delle guerre mondiali questo stile andò scomparendo piano piano e le poche case rimaste in piedi dopo il terremoto furono ridipinte con i colori che avanzarono nei magazzini militari, in blu militare o grigio esercito.

Fu solo nel 1963 che lo stile vittoriano tornò prepotentemente alla ribalta a San Francisco grazie all’artista Butch Kardum.

L’artista volle combinare colori vivaci contrapposti tra loro per dipingere le case vittoriane rimaste in piedi. Fu cosi che nacquero le Painted Ladies, i cui colori giallo, verde, blu, rosa e viola hanno contraddistinto la zona di Alamo Square.

Curiosità

Le case vittoriane colorate di Alamo Square non sono visitabili ahimè all’interno perché di cittadini privati, per quanto molti di voi lo sognassero (me compresa!). Tuttavia potrete ammirarle dall’esterno e fare tante foto quante vorrete.

E se la volessi acquistare? Quanto vale una Painted Lady? Si stima che il costo si aggiri intorno ai tre milioni e mezzo di dollari.. Non è molto se si considera il costo medio del mercato immobiliare di San Francisco (un affitto medio al mese va sui 4000 dollari!). Per me, in ogni caso, non fattibile l’acquisto, non so voi 😛

Dove si trovano le Painted Ladies e come raggiungerle

Le Painted Ladies si trovano in Steiner Street, la via che da sul parco di Alamo Square, dal numero 710 al 720.

Il modo più facile per raggiungerle è tramite il bus linea 21- Hayes della Muni con fermata Steiner Street. Altrimenti il classico taxi che vi costerà sui 15 dollari.

Per una visita speciale vi consiglio di andare nella prima mattina, verso mezzogiorno, o all’ora del tramonto!